Capuano si gode la Samb: «Stiamo facendo qualcosa di stratosferico»


EZIO CAPUANO (all. Samb): «La Samb sta facendo qualcosa di stratosferico. È stata una partita di sofferenza con tante assenze per noi: ad esempio Esposito non si era mai allenato in settimana. Siamo molto soddisfatti perché abbiamo vinto contro una squadra forte; penso che se non avessimo cambiato sistema di gioco probabilmente staremmo a parlare di un risultato diverso. Nella ripresa con i cambi siamo riusciti a coprire meglio il campo in ampiezza e abbiamo colpito una traversa e creato le nostre occasioni. La cosa più bella di oggi è che ho visto una squadra che soffre, che si presenta qui a Bergamo con tanti assenti ma riesce a tirar fuori una grande prestazione. Posso fare soltanto i complimenti a questi ragazzi. Penso di allenare in una delle piazze più importanti d’Italia: abbiamo una proprietà molto importante, ma anche una squadra giovane, sicuramente la più giovane di tutte le prime della classifica. Quando sono arrivato io eravamo ottavi in classifica, ora siamo secondi: è un piccolo sogno».

 

Redazione

Condividi questo post: