Caos Vicenza, perquisizione della Guardia di Finanza


Non c’è pace per il club biancorosso. Il Vicenza del neopresidente Sanfilippo ha ricevuto, nella mattinata di oggi, la visita della Guardia di Finanza. L’indagine, commissionata dalla procura, sarebbe legata al dissesto economico della società e agli ingenti debiti contratti fino a questo momento. Ad oggi, i giocatori, sarebbero ancora sul piede di guerra viste le incertezze riguardo il pagamento degli emolumenti spettanti in questo campionato. Si parla di crac della società che, quindi, rischierebbe una fine simile a quella del Modena.

Per saperne di più: VICENZA, LA SQUADRA MINACCIA LO SCIOPERO e DE GIORGIO: «SITUAZIONE INCONCEPIBILE»

Condividi questo post: