Blocco del campionato, la nota della Samb: «In Serie C solo investimenti a fondo perduto»



La Samb appoggia la Lega Pro. Prima dell’intervento televisivo del presidente Franco Fedeli che si è detto favorevole all’iniziativa di Ghirelli di stoppare il campionato di Serie C in attesa di risposte da parte del Governo sul tema defiscalizzazione (QUI le parole di Fedeli) la Samb ha pubblicato sui suoi canali una nota ufficiale che riportiamo di seguito.

La S.S Sambenedettese intende manifestare pieno appoggio al presidente Ghirelli in ogni azione che deciderà di mettere in campo per far comprende al Governo l’importanza che rivestono per la nostra nazione i club di LegaPro. Società professionistiche che si sostengono grazie quasi esclusivamente all’apporto economico di imprenditori che ogni anno investono milioni di euro praticamente a fondo perduto. Una situazione che diventa ogni anno più insostenibile, soprattutto se ci si dimentica anche, come sta succedendo da tempo, che è proprio la serie C la base del calcio italiano dove nascono e crescono i nostri talenti. Senza un sostegno a quelle società che investono in questa categoria si rischia di distruggere tutto, anno dopo anno, e siamo convinti che la defiscalizzazione sia ossigeno puro poiché permetterebbe di abbassare i costi e di avere risorse da reinvestire in infrastrutture di ogni tipo. E’ quindi giunta l’ora che il governo faccia la sua parte e la S.S Sambenedettese sarà al fianco del presidente Ghirelli in ogni iniziativa: è tempo di risposte concrete.


Commenti
Condividi questo post: