Azzurra Mariner: una rosa profondamente rinnovata



L’Azzurra Mariner, formazione che nella prossima stagione disputerà il campionato di Prima Categoria girone D, sceglie la discontinuità rispetto al recente passato. La dirigenza sambenedettese si presenterà con una rosa quasi completamente nuova e con l’unico punto fermo rappresentato da mister Marco Morelli, tornato al comando prima dello stop per il Covid-19.

Diversi i volti nuovi che indosseranno la maglia dell’Azzurra Mariner nel prossimo campionato: in difesa è stato ingaggiato il classe ’96 Manuel Capuani che vanta già diverse esperienze alle spalle. Cresciuto nel settore giovanile de L’Aquila, nelle ultime stagioni ha vestito le maglie di Petritoli, Montottone e Amandola, Compagno di reparto sarà il classe ’97 Antonio Balloni, ex Atletico Azzurra Colli, Audax Pagliare e Acquaviva, e l’esterno sinistro, anch’esso classe ’97, Gianluca Tommasi con importanti trascorsi al Porto d’Ascoli, Atletico Azzurra Colli ed Audax Pagliare.

A centrocampo arrivano due ex Centobuchi: Filippo Gaetani, classe ’94 e Elia Celi, classe ’92. Roberto Mignini ricoprirà il ruolo di trequartista con alle spalle diverse stagioni alla Jrvs Ascoli prima di passare all’Amandola.

In attacco due ragazzi molto interessanti, come Valerio Curzi, classe ’99, e Ernesto Giuliano Di Egidio, classe 2000.


Condividi questo post: