Andrea Fedeli: «Il peggior inizio da quando siamo nel calcio, speriamo si cambi rotta»


«Questo è il peggior inizio di campionato da quando la nostra famiglia è nel mondo del calcio». Così Andrea Fedeli inizia la sua intervista al Corriere Adriatico in cui fa il punto sulle prime tre giornate di Serie C che hanno visto all’opera una Samb ancora in cerca d’autore. «Io e mio padre siamo molto dispiaciuti perché facciamo tutto con grande passione senza lucrarci: ne soffre più il cuore che il portafogli – ha detto ancora l’amministratore delegato rossoblù -. Avevamo bisogno di un successo mercoledì con la Vis Pesaro, ma dopo il vantaggio ci siamo abbassati un po’ troppo e abbiamo subito il gol del pari. Speriamo si cambi la rotta, altrimenti mio padre sbroccherà».

Redazione


Commenti
Condividi questo post: