Andrea Fedeli: «Consiglio Federale? Decisione che era nell’aria. Ma i presidenti non vogliono ripartire»



«Era nell’aria la ripartenza imposta dalla Lega ma i presidenti non vogliono tornare a giocare. Comunque, è impossibile soddisfare tutti e una decisione va presa, in un senso o nell’altro». Così Andrea Fedeli ha commentato le decisioni prese nell’ultimo Consiglio Federale della FIGC in merito alla possibile ripresa del campionato. Decisioni che però non sono ancora definitive visto che si dovranno attendere prima l’incontro tra i vertici dello sport (varie leghe comprese) e il ministro dello sport Vincenzo Spadafora e poi il nuovo Consiglio Federale di inizio giugno. «Non so se il 28 il ministro deciderà per lo stop della Serie C – ha detto Andrea Fedeli intervistato dal Resto del Carlino -. Certo è che se lo facesse i soldi che finiscono a pioggia nelle serie minori verrebbero a mancare. Comunque la si guardi, ci saranno lati positivi o negativi».


Condividi questo post: