Cipriani per Ternana-Samb: fischietto toscano per il match rinviato


Continuano le battaglie legali costruite su ricorsi e controricorsi. L’ultima, l’accettazione del TAR del Lazio di quella presentata dalla Ternana potrebbe stravolgere ancora il panorama calcistico “minore”.

Saltato il recupero delle Fere contro il Rimini, prima giornata del girone B di Serie C, resta in dubbio anche la sfida contro la Samb di Roselli.

In ogni caso, dovesse giocarsi, servirebbe una terna di giudici di gara. Pronta quindi la designazione della CAN di Lega Pro che manda Nicolò Cipriani di Empoli a dare il fischio di inizio del match tra rossoverdi e rossoblù. Il fischietto toscano sarà coadiuvato da Mariottini e Meocci.

Due sono i precedenti tra la Samb e Cipriani. Il primo risale alla 15′ giornata di Lega Pro, stagione 2016/2017: la sfida casalinga contro l’Albinoleffe al Riviera delle Palme finì 1-1. La scorsa stagione le strade si incrociarono a Mestre dove, contro i padroni di casa, Luca Miracoli realizzò una doppietta.


Commenti
Condividi questo post: