Vicini al tutto esaurito, c’è anche l’ipotesi Curva Sud


Prevendite terminate per la Curva Nord, coda alla segreteria dello stadio per gli altri settori. Ma la società rossoblù studia una soluzione per sbloccare altri biglietti…

Grande è l'entusiasmo intorno al match di domenica. I tagliandi per la Curva Nord, 1755, sono terminati in meno di 24 ore. Più a rilento, invece, la vendita dei titoli per la tribuna laterale. Per riempire il Riviera e trasformare lo stadio nel “Sambodromo”, più adeguato alla festa che, si spera, inizi con la vittoria contro la Jesina, la società di Viale dello Sport si sta muovendo su due fronti. L'avvocato Gianni, legale della società, con alcuni rappresentanti del comune, ha intrattenuto un lungo colloquio con il Prefetto per cercare di spostare i supporters ospiti in tribuna laterale sud permettendo ai tifosi sambenedettesi di assistere al match dal settore solitamente dedicato alle tifoserie avversarie, la curva sud. Lo spazio riservato agli jesini, circa cento le presenze stimate, dovrebbe essere disponibile sotto licenza prefettizia ed in via eccezionale, visto l'evento. Le valutazioni in merito sono circa la sicurezza degli spettatori, unico scoglio per la concretizzazione dell'idea. Venerdì, comunque, sarà aperto il botteghino nord del Riviera dove i tifosi potranno acquistare, sempre in prevendita, i tagliandi per la Tribuna Bergamasco. Non si esclude, visto il successo ottenuto in occasione della gara contro l'Amiternina, che nel settore sud possa ripetersi l'iniziativa legata ad una massiccia presenza di "piccoli" tifosi.

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: