Ultime tutte a punti, sconfitta solo la Samb. LE ALTRE PARTITE


Diversi risultati a sorpresa nell’undicesima giornata del girone B di Serie C, che si concluderà col succulento posticipo del lunedì sera tra Pordenone e Triestina. Incontro che potrebbe valere la vetta della classifica per i ramarri, dopo che la Fermana è stata sconfitta per 2-0 a Rimini. Del passo falso della capolista hanno approfittato il Vicenza (vittorioso con la Samb 1-0) e la Ternana, che si sta confermando un rullo compressore: 3-0 al Gubbio e terza vittoria di fila per le fere, che devono recuperare solo due punti ai canarini nonostante abbiano disputato tre partite in meno. Diversi movimenti nella bassa classifica: il Renate scavalca la Samb grazie alla vittoria sull’Imolese (1-0); impresa simile stava per riuscire all’Albinoleffe, che però a Teramo è stata ripresa sul 2-2, e alla Virtus Verona, impattata dalla Feralpisalò in pieno recupero (2-2). La squadra veronese e quella di Alvini chiudono in coppia la classifica a quota 7 punti. Si muove anche il Fano grazie al pareggio col Ravenna (1-1), mentre tra Giana Erminio e Sudtirol è 0-0. Un gol per parte, infine, tra Vis Pesaro e Monza (1-1).


RISULTATI

Fano-Ravenna 1-1, Vicenza-Samb 1-0, Renate-Imolese 1-0, Rimini-Fermana 2-0, Teramo-Albinoleffe 2-2, Feralpisalò-Virtus Verona 2-2, Giana Erminio-Sudtirol 0-0, Ternana-Gubbio 3-0, Vis Pesaro-Monza 1-1

12/11 20:45 Pordenone-Triestina

CLASSIFICA

Fermana 20, Vicenza e Pordenone 19, Ternana e Feralpisalò 18, Triestina e Imolese 17, Vis Pesaro e Ravenna 16, Sudtirol e Monza 15, Teramo 14, Gubbio, Giana Erminio e Rimini 11, Fano 9, Renate 8 e Samb 8, Albinoleffe e Virtus Verona 7


Condividi questo post: