Torrione, Andrea Induti: «C’è grande entusiasmo, ma il nostro segreto è il gruppo»


Dopo la bella vittoria sul Folignano, il Torrione ha guadagnato la vetta del girone H di seconda categoria. Un soddisfatto Andrea Induti, capitano della squadra, racconta le sensazioni dell’ambiente per questo risultati. Andrea, vi aspettavate di guardare tutti dall’alto?


«Sinceramente era difficile da pronosticare, ma sapevamo che la squadra è stata allestita bene, per migliorare il quinto posto dell’anno scorso, dove non siamo riusciti ad arrivare ai play off. Ora il difficile è mantenere questa posizione perché la classifica è molto corta e ci sono molte squadre forti e vicine a noi».

La vittoria sul Folignano vi ha dato la vetta: che partita è stata?

«Non si era messa nel migliore dei modi, essendo andati sotto dopo un minuto; è stata una partita difficile iniziata male, ma non ci siamo scomposti e abbiamo continuato a fare il nostro gioco fino a ribaltarla ed a portare a casa il risultato è la vetta, anche se potevamo chiudere prima la partita».

Come state vivendo questo momento?

«C’è grande euforia, il segreto è il gruppo: siamo tutti amici, e chi viene a giocare qui sa che al primo posto deve esserci il divertimento, che se poi viene accompagnato dai risultati porta a tutti una grandissima soddisfazione. Siamo molto felici e speriamo di proseguire così, anche se il campionato è molto lungo».

Gian Marco Calvaresi


Condividi questo post: