Subbuteo, in 300 a San Benedetto per i campionati italiani individuali


Il gioco sta vivendo una nuova stagione d’oro. Appuntamento sabato e domenica al Palaspeca. Sette i titoli nazionali che verranno assegnati nelle varie categorie…

Saranno quasi trecento a darsi battaglia sui campi verdi del Subbuteo in questo weekend a San Benedetto per i campionati italiani individuali di calcio da tavolo Subbuteo. Il gioco che ha appassionato un’intera generazione tra gli anni ’70 e ’80, sta vivendo una nuova stagione d’oro, legata ai meriti e all’organizzazione della Fisct (Federazione Italiana Sport Calcio Tavolo) e alla ottima struttura costituita dal Centro Federale, che ha sede proprio nella Riviera delle Palme, al Palasport “Bernardo Speca”; sede che ha ospitato anche gli ultimi Campionati del Mondo, lo scorso settembre. Ben sette i titoli nazionali che verranno assegnati al termine della imminente kermesse marchigiana e afferenti alle seguenti categorie: Master, Cadetti, Under 19, Under 15, Under 12, Ladies e Subbuteo tradizionale. In quest’ultima i giocatori adopereranno materiale tradizionale (miniature anni ’70-80, panni da gioco in cotone e porte in plastica) relativo proprio agli anni d’oro della disciplina, mentre le restanti categorie utilizzeranno basi e superfici di gioco frutto dell’evoluzione agonistica del calcio da tavolo. Come sempre la manifestazione è organizzata dalla Fisct e dall’amministrazione comunale, in collaborazione con la Stemar Viaggi e la Promoidea Service.

Redazione

Condividi questo post: