Striscione in Comune: “Verità per Luca Fanesi”. Oggi si decide sull’archiviazione



C’è stato uno spazio, come sempre in ogni match della Samb, per la richiesta di verità per quanto concerne il caso di Luca Fanesi. Gli ultras rossoblù, accorsi in massa nonostante il torrido pomeriggio all’Auditorium Tebaldini, hanno affisso uno striscione per il tifoso ferito dopo la gara di Vicenza.


Va ricordato che il 12 luglio, alle ore 9, è prevista l’udienza con il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Vicenza. Si deciderà, in quella sede, circa l’archiviazione del caso. I PM Giovanni Parolin e Barbara de Munari chiedono l’archiviazione. Di contro, l’avvocato Anselmo, legale di Fanesi, ha inoltrato richiesta di iscrizione nel registro degli indagati degli agenti del reparto mobile di Padova, preposti alla sicurezza il 5 novembre 2017, sostenendo che Luca non possa essersi provocato le ferite riscontrate al momento del soccorso.

Condividi questo post:
error