Stanco-Lulli e Simeri: il mercato della Samb e le possibili sorprese last minute


Mai dire mai in periodo di calciomercato, specialmente se si ha a che fare con un’estate davvero strana per il calcio italiano con il campionato di Serie C che – al 21 agosto – non si sa ancora quando dovrà iniziare. In questo senso la Samb, a quasi un mese dall’inizio del torneo (possibile il 15 settembre) può contare su una rosa che è già al completo, anche se qualche correttivo potrebbe arrivare nei prossimi giorni. «Il mercato? Per me è chiuso» ha detto Andrea Fedeli qualche giorno fa (QUI L’INTERVISTA), quando è saltato lo scambio Francesco Stanco-Luca Lulli col Pordenone. La società, però, tiene in alto le antenne se dovesse verificarsi qualche sorpresa da qui al 25 agosto. Il club di Lovisa, ad esempio, potrebbe ripresentarsi da Fedeli per riparlare dello scambio, magari senza considerare i 50mila euro di buonuscita richiesti alla Samb nei giorni scorsi. Se così fosse la Samb potrebbe anche decidere di privarsi di Stanco, battendo una delle piste che i suoi uomini di mercato stanno tenendo comunque aperte in questi giorni: oltre all’attaccante del Padova Matteo Chinellato i rossoblù si sarebbero rimessi sulle tracce di Simone Simeri, fresco di rinnovo col Novara che ancora non conosce il suo destino tra Serie B e Serie C. Ma alla fine, se il contesto dovesse restare quello attuale, la Samb potrebbe anche restare così com’è.

Redazione

ANDREA FEDELI: «MERCATO? PER ME È CHIUSO»


Condividi questo post: