Simone Coccia: «Il calo era fisiologico, ora il Torrione è ripartito»


È ripartito il Torrione dopo un momento negativo, che è costato ai gialloblù la vetta della classifica. Domani, in casa della Vigor Folignano, sarà importante ottenere i tre punti per continuare la corsa nelle zone alte, come afferma Simone Coccia, dirigente accompagnatore gialloblù.


«Siamo in ripresa, dopo un periodo complicato in cui non abbiamo ottenuto buoni risultati. Dopo un avvio di stagione con sole vittorie, però, credo che un calo fosse fisiologico, dovuto anche alla condizione fisica. Analizzando però le ultime partite, solo in quella contro la Orsini Monticelli abbiamo meritato la sconfitta; nelle altre gare semplicemente non abbiamo sfruttato le occasioni raccogliendo meno di quanto meritavamo. Ora però siamo ripartiti e domani sarà molto importante cercare di prendere tre punti in trasferta per continuare a inseguire la capolista, anche se adesso dobbiamo guardare partita per partita senza pensare alla classifica. Siamo una squadra forte, il gruppo è intelligente e capisce gli errori: credo che questo momento negativo sia stato utile per farci mantenere i piedi per terra, perché sulla carta non siamo la squadra più forte ma le partite si vincono sul campo, non con i nomi in rosa».

Gian Marco Calvaresi


Commenti
Condividi questo post: