Samb, Zironelli e il caso Angiulli: «Non è sul mercato, ma può succedere di tutto»



Il caso relativo a Federico Angiulli tiene banco in casa Samb a poche ore dalla sfida col Carpi. Da Cesena, infatti, in molti dicono che la trattativa imbastita dalla società romagnola per rilevare il centrocampista lombardo sia arrivata a buon punto, con passi in avanti importanti negli ultimi giorni. La Samb, dal canto suo, ufficialmente ha sempre ribadito come non sia sua intenzione privarsi di un giocatore del calibro di Angiulli: Serafino, anzi, nei giorni scorsi avrebbe gettato le basi per il rinnovo del contratto, con scadenza fissata al giugno 2023. Interpellato sull’argomento Mauro Zironelli ne ha parlato in conferenza stampa. «Il Cesena su Angiulli? Mi sembra che la società abbia dichiarato che lui non è sul mercato, poi sappiamo tutti che in un periodo come questo può succedere di tutto e le cose possono cambiare da un momento all’altro – le parole del tecnico sambenedettese -. In settimana l’ho visto tranquillo negli allenamenti, ma essendo stato calciatore conosco bene certe dinamiche. Certamente io preferirei proseguire la stagione con i giocatori con cui abbiamo lavorato forte in questi due mesi e mezzo; mi girano le scatole quando si creano queste situazioni, ma sappiamo che nei periodi di mercato può capitare. Se è convocato per domani? Certo, è convocatissimo».


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Condividi questo post: