Samb, Zavaglia dopo l’incontro con Renzi: «Ho illustrato il mio programma»



Continuano i contatti tra la proprietà della Samb e le figure che, nei prossimi giorni, potrebbero essere inserite nel rinnovato organigramma societario. Tra queste c’è Franco Zavaglia, che proprio nelle ultime ore si è confrontato col presidente Roberto Renzi e con i suoi soci Claudio Giustini e Giuseppe Colucci.

«Mi sono visto con loro ed ora aspetto notizie entro il fine settimana – ha detto l’esperto dirigente sportivo ed procuratore, intervistato dal Corriere Adriatico –. Ho illustrato il programma che ho in mente per la Samb: se dovessero accettarlo ne sarei contento. Ma se non andasse bene me ne farò una ragione».

Zavaglia, infatti, sa bene che in questo momento Renzi e i suoi soci stanno effettuando le loro valutazioni su diversi profili, non soltanto il suo.

«Dopo quaranta anni che sono nel calcio, sono abbastanza vaccinato per capire come vanno certe situazioni – ha detto ancora Zavaglia –. In questo momento ai proprietari della Samb arrivano telefonate dal mondo intero perché tutti cercano di venire a San Benedetto. Purtroppo nel calcio quello che si dice oggi non è più valido domani. Comunque con Renzi e i suoi soci è stato un incontro cordiale».


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: