Samb, Visi su Fusco: «Ha doti importanti, il futuro è nelle sue mani»



SAMB, I DETTAGLI DEL RICORSO AL COLLEGIO DI GARANZIA

Lorenzo Fusco è pronto per la sua terza stagione con la prima squadra della Samb. Il giovane portiere, classe 2001, è uno degli elementi su cui ha deciso di puntare la società del nuovo presidente Roberto Renzi, che ora è alle prese con il problema iscrizione e attende il verdetto del Collegio di Garanzia del CONI dopo il ricorso che è stato presentato contro le decisioni di COVISOC e Consiglio Federale della FIGC.

Fusco, però, in questi primi giorni di ritiro ha destato delle buone impressioni nello staff tecnico, che in parte conosceva già le sue doti come ha confermato Stefano Visi nel corso dell’intervista rilasciata pochi giorni fa all’ufficio stampa del club.

«Lorenzo lo abbiamo scelto quando eravamo nel settore giovanile: abbiamo creduto in lui e lui ci ha ripagati con tanto impegno e abnegazione nel lavoro – le parole del preparatore dei portieri sambenedettese -. Finora è stato bravo a farsi trovare pronto quando c’è stata la possibilità, deve continuare così e migliorare laddove possibile. Ha delle doti importanti, il futuro è nelle sue mani. Da parte nostra e da parte sua, però, c’è tanta voglia di crescere».


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: