Samb-Sudtirol 0-4, i numeri della partita



SAMB-SUDTIROL 0-4, LA CRONACA

MONTERO: «OGNUNO DEVE PRENDERSI LE SUE RESPONSABILITÀ»

SERAFINO: «STIPENDI? I TIFOSI POSSONO STARE TRANQUILLI»

Ancora una volta una sconfitta inopinabile, ancora una volta per la Samb non c’è stato confronto rispetto ai suoi avversari. I numeri della sfida col Sudtirol parlano di una partita dominata dalla squadra allenata da Stefano Vecchi, che ha potuto gestire quasi tutta la gara in 11 contro 10 per via dell’espulsione di Nobile. Comunque troppo poco, però, quanto è riuscita a fare la truppa di Paolo Montero in fase offensiva, anche quando la partita era ancora in equilibrio come per buona parte del primo tempo. La Samb, infatti, non ha mai tirato in porta, calciando soltanto 2 volte fuori dallo specchio difeso da Poluzzi; 9, invece, i tiri totali del Sudtirol (di cui ben 7 nello specchio). In equilibrio, invece, i calci d’angolo (4-4) mentre sul piano disciplinare la partita è stata – al di là dell’episodio riguardante Nobile – molto corretta, con soltanto due ammonizioni (tutte per la Samb) e un numero di falli piuttosto esiguo (19-15).


Commenti
Condividi questo post: