Samb, Serafino: «Ci manca l’appoggio dei tifosi: per noi sono fondamentali»



«Zironelli ha portato un maggiore ordine tattico, i risultati si stanno vedendo». Domenico Serafino plaude ai progressi della Samb e lo fa attraverso le colonne del Corriere Adriatico. Il presidente rossoblù, al di là dei tre punti ottenuti ad Arezzo, spende parole positive per il cammino dei suoi nelle ultime settimane. «La mano del mister si comincia a vedere – ha detto il massimo dirigente sambenedettese -. La mole di gioco è differente rispetto a prima e si sono viste tante occasioni create, pali e traverse». Se deve invece sottolineare un aspetto negativo, invece, Serafino non ha dubbi: la mancanza dei tifosi a causa del perdurare della crisi sanitaria. «Non sono riuscito ancora a vedere lo stadio pieno – le sue parole –. Ci manca l’appoggio dei nostri tifosi: loro sono determinanti e non averli è un handicap grandissimo. Mi sono convinto ad acquistare la Samb, rispetto ad altre piazze, proprio per il calore della tifoseria».

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Condividi questo post: