Samb, Montero: «I nostri obiettivi sono cambiati: la salvezza prima di tutto»



Cambiare registro, non solo in termini di risultati. Dopo le ultime preoccupanti prestazioni, con 3 sconfitte consecutive e 12 reti incassate in 4 partite, sono cambiati drasticamente anche gli obiettivi in casa Samb. O meglio, le priorità. Il primo pensiero dei rossoblù, ora, è rivolto ad incamerare punti per assicurarsi una salvezza tranquilla nel minor tempo possibile, poi si vedrà. È di questo avviso Paolo Montero. «Dopo la partita col Sudtirol penso che i nostri obiettivi siano cambiati: da adesso prima di tutto dobbiamo pensare alla salvezza – ha detto l’allenatore rossoblù prima della partenza per Perugia –. Dobbiamo essere molto autocritici e consapevoli della situazione in cui ci troviamo». Completamente accantonato, dunque, il tema play off, almeno finché la Samb non riuscirà a cambiare registro.


Commenti
Condividi questo post: