Samb, in caso di ricorso bocciato giocatori e staff saranno svincolati



Nel giro di poche ore si deciderà il futuro della Samb. Il club di Roberto Renzi, come noto, è in attesa dell’udienza presso il TAR del Lazio, a cui ha presentato ricorso dopo le bocciature di Consiglio Federale della FIGC e Collegio di Garanzia del CONI riguardo all’iscrizione al prossimo campionato di Serie C.

La società rossoblù, che poco fa ha comunicato di aver saldato gli stipendi di giugno 2021 (QUI i dettagli) si giocherà in questa sede quasi tutte le ultime possibilità di restare tra i professionisti. In caso di bocciatura del ricorso, tra l’altro, scatterebbe una vera e propria smobilitazione sul piano tecnico, a prescindere da quello che sarà il corso societario della società presieduta da Renzi. In caso di estromissione dai professionisti, infatti, per giocatori e membri dello staff tecnico scatterebbe automaticamente lo svincolo dai rispettivi contratti.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: