Samb imbattuta da tre gare: non accadeva da marzo!


A piccoli, ma importanti, passi la Samb di mister Roselli mette giorno dopo giorno fieno in cascina. Dopo la brutta parentesi di inizio stagione il tecnico, subentrato a Magi, è riuscito a dare nuova vita ad una Samb che sembrava disastrata.

Con il poco tempo a disposizione diverse sono le novità portate dall’allenatore. Dopo le buone prestazioni con Monza e il passaggio del turno contro il Fano, vanificato dall’uscita in coppa Italia per mano del Teramo, la Samb ha continuato a crescere. Negli ultimi tre turni di campionato, contro Imolese, Fano e Pordenone i rossoblù hanno raccolto 5 punti figli di una vittoria, il pari nell’acquitrino del Mancini e l’altro, strettissimo, contro il Pordenone.

Nello scorso campionato, la Samb di Capuano, fermò il suo trend positivo contro il Bassano dove la squadra di Colella si impose con un perentorio 2-0. Lì la serie positiva durava già da 6 turni con 4 vittorie (Santarcangelo, Renate, Ravenna e Vicenza) e due pareggi (Fano e Sudtirol).


Commenti
Condividi questo post: