Samb-Fano, LE PROBABILI FORMAZIONI: scalpita Valente, Miceli ancora titolare?


CASA GRANATA – Mister Agatino Cuttone ha le castagne sul fuoco. Lo scontro con la Samb lo mette davanti ad un avversario veramente tosto. Il suo Fano, a dispetto dei soli quattro punti, ha saputo mettere in difficoltà molti avversari. Ed ecco che quella di domani è una gara che acquisisce contorni delicati per l’allenatore fanese: dal Riviera, gli ospiti, dovranno uscire con qualcosa in mano perché, complice l’addio ormai prossimo del Modena, si ritroverebbero in coda alla classifica completamente da soli. Per questo non si può commettere il minimo errore. A dar man forte alla retroguardia rientrerà Filippo Gattari mentre le chiavi del centrocampo spettano a uno tra Schiavini e Capellupo mentre Toreli e Lazzari dovrebbero agire sulle fasce. Trequarti di competenza di Filippini. A seconda della volontà o meno di coprirsi, Cuttone, potrebbe optare per il 4-3-2-1 o per il 4-3-1-2. Nel primo caso, con Filippini, giocherebbe Varano con uno tra Germinale  e Fioretti in avanti. Nel secondo caso Filippini agirebbe solo alle spalle di Germinale  e Fioretti.

RIDE MORIERO – Il tecnico rossoblù, dopo una decina di giorni trascorsi tra un richiamo di preparazione, qualche sgambata in famiglia e un po’ di riposo, può tornare a contare sull'integrità fisica dell’intera rosa a disposizione. Tornerà anche Diego Conson. Per il difensore napoletano, tuttavia, dovrebbe prospettarsi la panchina al fine di evitare rischi inutili. La gara interna contro il Fano lancia poi la Samb alla più impervia sfida in trasferta contro il Vicenza e sarà fondamentale arrivarci con entusiasmo e reduci da una bella vittoria davanti al pubblico amico.

PROBABILE FORMAZIONE – Samb (4-3-3): Aridità; Rapisarda, Miceli, Patti, Tomi; Gelonese, Bove, Vallocchia; Troianiello, Miracoli, Valente.

Domenico del Zompo

Condividi questo post: