Capuano: «Ringrazio Moriero. Bacinovic? Tra i dieci più forti di Serie C, ma dovrà adeguarsi a me»


Nel corso della sua presentazione come nuovo allenatore della Samb Ezio Capuano ha anche rivolto parole al miele nei confronti del suo predecessore Francesco Moriero e di uno dei giocatori simbolo della squadra, Armin Bacinovic, che non sta attraversando un momento particolarmente felice in quanto a prestazioni.

EZIO CAPUANO (all. Samb): «Voglio ringraziare Moriero, che ritengo un grande tecnico con una importante storia alle spalle. Sappiamo tutti che noi allenatori siamo vincolati ai risultati, non voglio che questa passi come semplice frase di circostanza. Fino ad ora sono stati svolti pochi allenamenti, che non ho neanche diretto non potendo farlo; ho visto che questa è una squadra molto importante. Bacinovic? È tra i dieci giocatori più forti d’Italia in questa categoria: gode della mia stima illimitata, come ogni giocatore della Sambenedettese. Si dovrà adattare a me e io in questo lo aiuterò in tutto e per tutto, come farò con tutti i compagni. Dovrà dare tantissimo perché è un grande giocatore e fidatevi, sarà più facile che lui si adegui a me piuttosto che il contrario. Io i giocatori li ho sempre difesi all’esterno, rimproverandoli soltanto in faccia. Cercherò di trasmettere il mio entusiasmo devastante».

Domenico Del Zompo

CAPUANO, LE PRIME IMPRESSIONI: «COME FARE IL PRETE»

Condividi questo post: