Samb-Arezzo, Montero: «Non ho mai perso la fiducia in questo gruppo»



SERAFINO RASSICURA: «SIAMO UN CLUB SOLIDO»

«A Perugia la squadra ha avuto un buon atteggiamento, dobbiamo continuare su questa strada». Inizia così la conferenza pre-Arezzo di Paolo Montero. «Io ho sempre avuto fiducia in questo gruppo, anche nei momenti difficili – ha detto l’allenatore della Samb –. Il pareggio del Curi può essere un punto di partenza? Lo speriamo. Nella partita con l’Imolese abbiamo perso 3-1 pur non meritandolo, mentre col Perugia abbiamo pareggiato pur non avendo tante occasioni: il calcio è questo. Il nostro intento è fare prestazioni come queste; la cosa più importante, per noi che siamo tutti i giorni qui, è non smettere di credere nei giocatori. Possono capitare alcune partite che vanno male, ma poi bisogna rialzarsi con la forza del gruppo. Qui ci sono giocatori che hanno vinto giocatori importanti, che hanno vinto campionati molto competitivi. Non dobbiamo mai perdere la fiducia nel gruppo». L’allenatore uruguaiano, poi, è anche tornato sulle parole pre-Perugia, quando aveva fissato come primo obiettivo la salvezza. «Quella sulla salvezza è stata una dichiarazione “personale”. Il nostro obiettivo chiaramente è qualificarci per i play off, perché siamo una squadra che nello scontro diretto può essere molto pericolosa. Per la salvezza penso che manchino 3/4 punti, poi dovremmo pensare a piazzarci nel miglior modo possibile».


Commenti
Condividi questo post: