Samb ancora work in progress: «Col Rimini commessi anche diversi errori»


Mister Magi, nell’immediato dopo-partita contro il Rimini si è detto sostanzialmente soddisfatto di quanto mostrato dai suoi. Non celando un certo timore dal punto di vista tattico soprattutto alla luce del modulo riminese del collega Righetti.


Queste le parole del tecnico rossoblù:

«Ci sono molte cose positive, ma per fortuna il campionato non è ancora partito perché abbiamo commesso anche diversi errori. Sotto l’aspetto tattico questa gara ci è molto servita perché il Rimini è sceso in campo con il 3-4-3, come noi, ed è stato molto difficile. Qualcosa non l’abbiamo fatta bene, il risultato inganna. Sono arrivati tre gol da palla inattiva. Mi fa piacere per quello su calcio d’angolo perché sono situazioni che proviamo molto, gli allenatori oggi curano maniacalmente questi aspetti. Con il terreno viscido la palla era abbastanza veloce, ma abbiamo subito due o tre infilate dagli avversari e questo va rivisto. Di occasioni ce ne sono state diverse con alcune triangolazioni con Russotto, Gelonese e Rapisarda ad esempio. La squadra è propositiva e le idee c’erano. Il Rimini arrivava un po’ troppo facilmente al limite dell’area e lì dobbiamo rivedere qualcosa».

UNA BELLA SAMB NE FA TRE AL RIMINI: LA CRONACA

MAGI: «HO GRANDE FIDUCIA IN QUESTA SQUADRA»

FEDELI: «SAMB ANCORA AL 50-60 PER CENTO»


Condividi questo post: