Samb all’asta la prossima settimana. Si può risolvere la questione fidejussioni



SAMB, I CALCIATORI SI TAGLIANO GLI STIPENDI

SAMB, NESSUNA OFFERTA DI ACQUISTO IN TRIBUNALE

Nessuna offerta di acquisto ma l’esercizio provvisorio della Samb dovrebbe continuare. Questa la decisione che nelle prossime ore dovrebbe essere ufficializzata dal Tribunale di Ascoli Piceno, che sta determinando le fasi dell’iter fallimentare della società sportiva. Dopo che nessuno dei gruppi interessati si è fatto avanti con un’offerta di acquisto vincolante entro il termine delle 14:00 di martedì 11 maggio, si dovrebbe procedere con un’asta, che dovrebbe essere convocata per i primi giorni della prossima settimana. Attraverso questo metodo (esperimento di vendita, ndr) si proverà ad assegnare il titolo sportivo della Samb. Nel frattempo sembra potersi risolvere la problematica relativa alle fidejussioni, il cui importo complessivo sarebbe di 730.000 euro. Nei prossimi giorni la somma dovrebbe essere escussa dalla Lega Pro.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: