Fallimento Samb, in Tribunale non arriva nessuna offerta. Ora si spera nell’asta



I CALCIATORI SI TAGLIANO GLI STIPENDI

Nessuna offerta per la Samb. Alle 14:00 di oggi (martedì 11, ndr) nessuna proposta di acquisto è pervenuta presso il Tribunale di Ascoli Piceno, che nei giorni scorsi ha dato l’avvio all’esercizio provvisorio della società sportiva dichiarata fallita. Nessuno dei gruppi che si sono interessati negli ultimi giorni alla Samb ha presentato una proposta di acquisto vincolante ed ora sarà proprio il Tribunale a decidere il da farsi: o chiudere l’esercizio provvisorio (in questo caso potrebbero svanire tutte le possibilità di restare in Serie C) oppure convocare un’asta per l’assegnazione del titolo sportivo.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: