Samb, 10 tesserati e diversi elementi in prova ma Donati deve già scegliere


SAMB, DA LULLI A FERRETTI: I PRIMI SETTE ANNUNCI

SAMB, PER L’ATTACCO C’È LA FIRMA DI CARMINE DE SENA

Pochi giorni e tanto lavoro da fare per la Samb in vista dell’esordio nel campionato di Serie D girone F. Anche se ancora non è arrivata una risposta ufficiale, dalla LND, dopo l’ultima richiesta di rinvio, il club rossoblù si sta preparando alla gara di mercoledì 29 settembre, quando andrà in casa del Trastevere nel recupero della prima giornata.

Dieci, finora, gli atleti che sono stati tesserati: dopo il ritorno del centrocampista Luca Lulli, la società ha ufficializzato le posizioni dei difensori Ciro Cipolletta, Lorenzo Alboni (2001), Atila Varga e Gianluca Amato (2002), dei centrocampisti Vincenzo Lisi (2001), Simone Isacco (centrocampista del 2000, ex Fermana) e degli attaccanti Daniele Ferretti, Gianluca Cum (2002) e Carmine De Sena.

Dopo i primi due giorni di allenamenti mister Massimo Donati, assieme al direttore sportivo Matteo Sabbadini, è già chiamato a fare le prime valutazioni, soprattutto sugli elementi che ad ora sono in prova. Tra questi c’è anche Mattia Palladini, esterno classe 2000 nipote di mister Ottavio. Nel frattempo si continua a correre al campo Schiavi di Monsampolo, in attesa anche di comunicazioni ufficiali da parte della LND sulla richiesta di rinvio del match col Trastevere.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Commenti