«Russotto il nostro rammarico. Da Rimini non si è potuto allenare al meglio»



SUDTIROL-SAMB 1-0, LA CRONACA

MAGI: «IL RIGORE HA SPACCATO LA PARTITA»

FEDELI: «IL MIO TEMPO ALLA SAMB È FINITO»

La stagione in chiaroscuro della Samb è stata anche la stagione in cui tanti big, per vari motivi, non si sono dimostrati all’altezza delle aspettative. Circostanza che si è verificata per Andrea Russotto, che tra un inizio di stagione gettato alle ortiche per un brutto attacco virale e un girone di ritorno dall’utilizzo altalenante non è riuscito a dare un grande contributo alla squadra. «Russotto è il nostro rammarico. Dopo la partita di Rimini ha accusato un problema al tallone e non si è più allenato bene, giocando col supporto di antidolorifici» ha detto al riguardo il d.s. Pietro Fusco nel corso di un’intervista rilasciata al Corriere Adriatico.


Condividi questo post:
error