Rugby Festival Riviera delle Palme: premiazione e testa rivolta al futuro



Domenica 14 giugno si è tenuta la cerimonia di chiusura del Rugby Festival Riviera delle Palme, svoltasi lo scorso anno nella settimana di Ferragosto in pieno centro e culminata con l’incontro di rugby Italia-Russia, che ha visto lo stadio colmo di appassionati e curiosi.

Il Comitato d’Onore, composto da soci, amanti e sostenitori del Club, si è riunito per ricevere il premio dall’organizzatore della manifestazione, l’Unione Rugby San Benedetto, che ha presentato il rendiconto finale dell’evento con la proiezione di uno splendido video: immagini prese durante i giorni di festa in piazza Giorgini, alla Beach Arena, al campo Nelson Mandela ed i momenti clou della partita della Nazionale Italiana di Rugby.

La premiazione ha visto sfilare ad uno ad uno tutti i membri del Comitato d’Onore, i quali sono stati promotori e garanti dell’evento, a stringere la mano al presidente dell’Unione Rugby Edoardo Spinozzi, che ha donato una targa in ringraziamento del sostegno profuso da ogni partecipante, un momento di toccante emozione che ha sottolineato il valore della partecipazione di ogni singola persona che ha creduto in questa manifestazione così importante per la città e tutto il territorio.

Il presidente ha inoltre sottolineato la candidatura dell’Unione Rugby per ospitare i futuri Cattolica test-match di novembre a San Benedetto del Tronto, accordo triennale da siglare con la Federazione Italiana Rugby, rimandato causa Covid-19.


Condividi questo post: