Roselli: «Siamo in difficoltà, la squadra ha paura»


LA SAMB CADE ANCHE A RAVENNA: 2-0

FEDELI: «MI STO VERAMENTE STANCANDO»

GIORGIO ROSELLI (All. Samb): «Siamo in difficoltà, speravo che la buona prestazione col Monza e quello visto nel secondo tempo con il Fano fossero un buon inizio. Pensavo che i concetti che dovevamo sistemare fossero prossimi alla risoluzione, invece no. Si vede che la squadra ha paura, ci siamo ritirati… nel secondo tempo, soprattutto per una buona mezzora, non fosse arrivato questo gol sarebbe stata combattuta fino al 90’. Pensavo che a livello psicologico fossimo cresciuti, ma cambiare la testa di questi ragazzi in così poco tempo non è facile. Il rigore è l’episodio che ha chiuso la partita, certamente, ma la cosa che mi dispiace è aver visto una squadra correre tanto, ma a vuoto. Non mi metto a giudicare la costruzione della squadra, io non lo so cosa può fare: in queste condizioni se si salva è un miracolo, ma i valori sono ben diversi. Dobbiamo avere la personalità per uscire dal momento buio».

Redazione


Condividi questo post: