Roselli: «Pochissimi titolari. Ci sono dei problemi ma sono qui per risolverli»


SAMB, INCUBO DI COPPA A TERAMO: 3-1. LA CRONACA

GIORGIO ROSELLI (Allenatore Samb): «Sappiamo che si sono affrontate due squadre che venivano da situazioni completamente differenti. Ci sono dei problemi, non dico che i ragazzi che hanno avuto meno spazio non siano capaci, ma ci vuole del tempo per portarli ad un livello almeno vicino a quello dei titolari, che sono pochissimi. Io non ho mai preso in giro nessuno e con grande serenità dico che questa, con una rosa di 13/14 titolari e diversi giocatori fuori, era l’unica squadra che si poteva mettere in campo. È anche vero che abbiamo avuto delle occasioni, sia sullo 0-0 che dopo essere passati in svantaggio. Che ci siano dei problemi in questa squadra è sotto gli occhi di tutti ma io sono qui per risolverli e ho fiducia nei miei ragazzi».

Redazione


Condividi questo post: