Roberto Beni è il nuovo allenatore del Rieti



Torna in panchina Roberto Beni che dopo l’ultima esperienza vissuta prima come secondo di Colantuono a Salerno e poi come allenatore della Primavera dei campani, è stato chiamato dal Rieti. La società laziale ha dato il benservito a mister Bruno Caneo scegliendo il tecnico sambenedettese per risalire la china che la vede attualmente in piena zona playout nel girone B della Serie C.

Beni è stato accolto con molto scetticismo dalla tifoseria, affezionata a Caneo. «Sono straconvinto di poterci salvare – le sue prime parole durante la presentazione – Sono felice di allenare qui e spero di fare poche chiacchiere, anche perché i tifosi ne hanno sentite tante. Sono un gran lavoratore, mi piace il campo e posso garantire serietà, impegno, umiltà. Ci sono problematiche innegabili da risolvere. Tutti vogliamo il bene del Rieti. I tifosi mi hanno detto che sono in subbuglio: non c’è nulla da dire c’è solo da fare. Spero di recuperarli coi risultati».


Commenti
Condividi questo post: