Reggiana-Bassano finisce 0-0, la Samb ringrazia e tiene i granata a -1


Il posticipo del lunedì, aka “Monday night”, si risolve con un sontuoso nulla di fatto. Bassano e Reggiana, al vecchio Giglio, si spartiscono un punto e un tempo a testa.

Parte benissimo in avvio la formazione di Colella che si fa sentire in avanti sfiorando il gol in almeno quattro nitide occasioni. Clamorosa, ad esempio, la conclusione di Diop al 23′ che Facchin risolve con un vero e proprio miracolo.

Ripresa dai ritmi più alti con la squadra del collettivo tecnico coordinato da Eberini che arriva a far tremare la retroguardia ospite, ma senza grosse fortune specie in occasione del palo dell’ex Samb Carlini al 18′.

Neanche la girandola di cambi risolve l’impasse e il big match si risolve con un bugiardo 0-0.

Il pareggio sorride alla Samb che si conferma in seconda posizione con un punto di vantaggio sui granata.

Commenti
Condividi questo post: