Questioni di rosa, Andrea Fedeli: «C’è da fare, il mister sa adattarsi»


Finalmente è arrivato il tanto agognato matrimonio tra la Samb e Giuseppe Magi. Il tecnico pesarese, dopo la sfortunata parentesi di Bassano, riparte da San Benedetto. Dopo un lungo pomeriggio trascorso con il Presidente Franco Fedeli, l’AD Andrea Gianni, il segretario Giancarlo Palma e lo stesso Magi guarda già al prossimo step:

«Il mister, abbiamo visto, varia il gioco adattandosi alla rosa che ha a disposizione. Prima di ingaggiarlo non abbiamo parlato di nomi, ma abbiamo guardato cosa avevamo in casa e in quali zone del campo intervenire. Non crediamo ci sia molto da correggere, ma qualcosa da fare per migliorare c’è sicuramente».

Condividi questo post: