Quando la Samb espugnò Padova. Marco Martini: «Ricordi indelebili»



Nella sfida del 1 luglio valida per il primo turno dei play off di Serie C la Samb avrà un solo risultato a disposizione contro il Padova: la vittoria. Per qualificarsi servirà un’impresa allo stadio Euganeo, come accadde nel maggio del 2005 quando il successo era l’unico risultato possibile per accedere agli spareggi promozione del campionato di Serie C1. E il successo arrivò, grazie ad una doppietta di Marco Martini.

«Ho ricordi indelebili di quel magico pomeriggio – ha detto l’ex attaccante rossoblù intervistato dal Corriere Adriatico. Una gioia immensa andare ad esultare sotto il settore dei nostri tifosi per quei due gol che misi a segno e che significavano qualificazione ai play off».

E anche se la squadra di Montero dovrà per forza vincere Martini nutre comunque fiducia:

«Avere un solo risultato non è detto che sia uno sfavore. È una partita secca e l’imperativo categorico di portare a casa un successo può essere una liberazione per i rossoblù, rispetto al Padova che potrebbe essere condizionato dai rimanenti due risultati da ottenere. Per me la Samb, sotto questo aspetto, può avere un vantaggio».


Condividi questo post: