Clamoroso Porto Sant’Elpidio: dopo la conquista della Serie D la presidentessa se ne va




Non c’è troppo tempo per festeggiare in casa Porto Sant’Elpidio: sono trascorsi pochi gironi dal ritorno in Serie D dopo 30 anni che arrivano le dimissioni della presidentessa Annarita Pilotti. Ad annunciarlo durante una conferenza stampa dove era presente anche il sindaco Franchellucci: «Fisicamente e mentalmente non posso più andare avanti, ma la società c’è e rimane e resterò dietro le quinte.

Nel 2015 ho dato una mano e sono scesa in campo ma il 26 giugno sarà il mio ultimo giorno alla guida del Porto Sant’Elpidio: do le dimissioni che ho maturato da tempo perché a livello fisico e professionale devo dedicarmi anche ad altro. Ho raggiunto la serie D che era un mio obiettivo ma sono consapevole che questa categoria non è uno scherzo e richiede un grande impegno».

In chiusura un velo di tristezza pervade la presidentessa: «Mi mancherà entrare nello spogliatoio nel pre gara per abbracciare giocatori e mister, mi mancherà l’urlo di incitamento e l’uso del bastone oltre alle carote.  Loriblu ci sarà sempre ma non basta più da sola per sostenere la categoria».

Condividi questo post: