Porto d’Ascoli, Traini: «Girone molto combattuto, ci sarà da lottare ogni gara»




Un commento sull’inizio di campionato del Porto d’Ascoli Calcio e l’analisi del prossimo match contro l’Atletico Ascoli, in programma domenica 2 maggio allo stadio Ciarrocchi (calcio d’inizio alle ore 16,30). Ecco le parole del direttore generale e responsabile dell’area tecnica biancoceleste Pierluigi Traini:

«Questo girone è molto combattuto e tutte le sei squadre sono all’altezza per disputare un campionato di vertice. Ogni partita sarà combattuta per tutti i 90 minuti e sul filo dell’equilibrio come le prime tre. Noi ci siamo preparati adeguatamente nel periodo precampionato per cercare di dire la nostra, i ragazzi finora sono stati encomiabili e siamo convinti che lo saranno fino alla fine cercando di arrivare più in alto possibile.

Sappiamo il valore delle squadre che andremo ad affrontare, ma conosciamo bene anche le nostre potenzialità e lo spirito di attaccamento alla maglia dei nostri calciatori. Proprio lo spirito di squadra ci fa essere ottimisti sul risultato finale».

«Come già detto dall’inizio questo campionato sarà molto avvincente fino alla fine perché ci saranno poche giornate a decidere il destino finale e la squadra che potrà godersi la vittoria – continua Traini -. Ci vorranno attenzione e preparazione ottimale in tutte le partite, domenica sarà una di queste contro l’Atletico Ascoli. Sappiamo di incontrare una squadra ben attrezzata con una rosa lunga e valori tecnici di spessore per la categoria.

Sarà sicuramente una bella partita perché si affronteranno due squadre molto competitive. Noi siamo pronti e ci stiamo preparando bene con l’adeguata serenità. I ragazzi cominciano a credere di riuscire a fare qualcosa di importante e quando il credere in una cosa diventa una convinzione profonda… le cose cominciano ad accadere».


Commenti
Condividi questo post: