Porto d’Ascoli-Tolentino: 1-1, Valentini riprende i cremisi




PORTO D’ASCOLI-TOLENTINO 1-1
PORTO D’ASCOLI (4-3-3): Di Nardo; Leopardi, Sensi, Manoni, Lanzano; Gabrielli Ilario, Alighieri, Rossi; Verdesi (27’st Liberati), De Vecchis, Valentini. A disp. Verissimo, Traini, Tassotti, Piunti, Vannicola, D’Alo’, Romagnoli, Cocciò. All. Sante Alfonsi.
TOLENTINO (4-4-2): Rossi Christopher; Mariani, Strano, Della Spoletina, Tartabini (33’st Ruggeri); Boutlata (31’st Merlini), Tortelli, Capezzani (33’st Gabrielli Matteo), Laurenti (24’st Mastromonaco); Minnozzi (40’st Raponi), Terriaca. A disp. Giorgi, Storoni, Borghetti, Cicconetti. All. Andrea Mosconi.
Arbitro: Vittorio Emanuele Daddato di Barletta (Tidei-Busilacchi).
Reti: 19′ Terriaca, 45′ Valentini
Note. Spettatori: 250 circa; ammoniti, Rossi Luca, Della Spoletina, Alighieri; Mariani; angoli: 5-4; recupero: 1’+3′.

Termina in parità la sfida tra Porto d’Ascoli e Tolentino, un match che è andato a strappi. Partenza migliore degli ospiti poi gli uomini di Alfonsi salgono di tono e collezionano due buone azioni con Verdesi e Alighieri ma, al 19′, i cremisi passano: lancio dalle retrovie, Terriaca è fortunato nel rimpallo e davanti a Di Nardo lo fredda in modo perfetto in diagonale.

Al 28′ Tortelli va a pochi centimetri dal raddoppio. Al 34′ Verdesi spara sul fondo da pochi passi. Al 45′ il Porto d’Ascoli pareggia: bella azione lungo l’out destro di Rossi che crossa in mezzo, la palla è ribattuta dalla difesa ma si avventa Valentini che scarica di sinistro sotto alla traversa. Nella ripresa Rossi ha l palla del vantaggio ma calibra male il destro e manda sul fondo. Al 27′ si vede il grande ex Minnozzi che costringe Di Nardo alla deviazione in angolo. L’ultima emozione la regala De Vecchis il cui tiro, però, viene deviato in corner.

Condividi questo post: