Porto d’Ascoli: servono due reti per ribaltare l’Azzurra Colli



Return match degli ottavi di finale di Coppa Italia tra Atletico Azzurra Colli e Porto d’Ascoli. Gli uomini di Aloisi partono forti della vittoria ottenuta sette giorni fa al ‘Ciarrocchi’ per 1-0 e possono giocare per due risultati su tre. I biancocelesti di mister Nico Stallone dovranno compiere una mezza impresa per ribaltare una situazione che li vede in svantaggio.

Rispetto alla gara d’andata i rivieraschi recuperano tre pedine fondamentali come i difensori Sensi e Trawally e il giovane centrocampista Verdesi. Tre frecce in più che potrebbero rendere possibile il risultato. Di contro, però, c’è un’Azzurra Colli che si è dimostrata una formazione molto compatta ma non potrà contare ancora sull’ex Gaeta. Entrambe hanno una settimana in più di allenamenti sulle gambe ma anche di amalgama di squadra e potrebbe uscire fuori una gara divertente.

Dirigerà l’incontro il Sig. Kristian Ubaldi della sezione di Fermo, coadiuvato dai Sig.ri Mangiaterra di Macerata e Ribera di Fermo. Fischio d’inizio fissato per le ore 16.00.


Condividi questo post:
error