Porto d’Ascoli: finisce l’era Alfonsi, il tecnico che ha fatto sognare la Serie D




Con una nota ufficiale il Porto d’Ascoli ha annunciato che Sante Alfonsi non guiderà i biancocelesti nella prossima stagione; il tecnico ha rassegnato le sue dimissioni.

Alfonsi iniziò la stagione 2017/18 da secondo a Rosario Pergolizzi ma dopo i primi non positivi risultati della squadra, venne promosso ad inizio novembre ad allenatore capo. Da lì partì una strepitosa rimonta che portò il Porto d’Ascoli a scalare posizioni su posizioni fino ad arrivare secondo.

Vinto il playoff regionale contro l’Atletico Gallo Colbordolo, i biancocelesti ottennero uno storico successo in quel di Classe con un gol di Minnozzi negli spareggi nazionali. Il sogno Serie D, però, si interruppe a 20 minuti dalla fine della gara di ritorno, di fronte a più di mille spettatori, contro i biancorossi quando dal 2-1 si passò al 2-4.

Nella scorsa stagione, il Porto d’Ascoli ripartì con una squadra decisamente giovane con l’obiettivo del mantenimento della categoria e della valorizzazione dei ragazzi. Obiettivo raggiunto con una giornata dal termine. Ora la società rivierasca dovrà, giocoforza, trovare un sostituto per affrontare la prossima stagione.


Condividi questo post:
error