Porto d’Ascoli, Ciampelli: «Sono orgoglioso di questo inizio di campionato»


L’allenatore del Porto d’Ascoli Davide Ciampelli si gode l’ottimo punto conquistato in rimonta contro il SAn Nicolò Notaresco, grazie al definitivo 1-1 del solito Giordano Napolano.

«Questo è un punto importante per classifica e morale, conquistato contro quella che a mio avviso ad oggi è la squadra più completa del nostro girone di ferro – le parole del tecnico biancoceleste –. Avevamo assenze importanti, ma come sempre ha fatto la differenza il gruppo e abbiamo dimostrato di avere una rosa profonda grazie al lavoro della società. La vittoria contro la Samb poteva essere una trappola e proiettarci su una dimensione sbagliata; invece, siamo rimasti umili e agguerriti come dobbiamo essere in ogni partita. Ora ci riposiamo e recupereremo giocatori importanti (D’Alessandro dalla squalifica e probabilmente anche la coppia Sensi-Shiba dall’infermeria, ndr), ma nel prossimo turno ci aspetta una trasferta difficilissima contro il Montegiorgio. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi e del nostro inizio di campionato».

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Commenti