Porto d’Ascoli, Alfonsi: «Il pareggio col Camerano lo prendiamo come punto di partenza»


Il Porto d’Ascoli ha collezionato il primo punto in campionato grazie al pari ottenuto contro il Camerano. Mister Sante Alfonsi vede questo risultato come un punto di partenza in questo torneo: «Prendiamo questo pareggio come un punto di partenza che fa morale perché contro il Camerano eravamo un grossa emergenza in quanto ci mancavano diversi calciatori. Quelli che sono scesi in campo hanno dato tutto e sono usciti veramente stremati. Questa è una grossa soddisfazione sia per me che per la società in quanto il risultato passa in secondo piano perché significa che si ha la coscienza a posto».

La più grossa occasione del match è stato su una svirgolata di un difensore dorico: «Sul tentativo di autogol ha fatto veramente una grandissima parata Lombardi e noi dalla panchina pensavamo che la palla fosse dentro, è stato veramente bravissimo».

Nella gara contro il Camerano sono scesi in campo tanti giovani: «Hanno giocato diversi ragazzi molto giovani. Abbiamo chiuso la gara con 6 under su 11 e quando ti trovi in queste situazioni puoi rischiare anche di perdere ed invece noi non abbiamo rischiato nulla. La mia speranza è di recuperare qualche infortunato perché per disputare un campionato di Eccellenza ci vogliono anche i calciatori di esperienza».


Condividi questo post: