Serie C, play off: avanzano Bari e Reggiana, il Carpi cade in casa col Novara



Entrano nel vivo i playoff di Serie C e nelle gare di quarti di finale ci sono poche sorprese: l’impresa la compie il Novara che batte, a domicilio, il Carpi per 2-1 e passa il turno. Gli uomini di Banchieri sono andati sul 2-0 grazie a Pinzauti e Sbraga, poi, in pieno recupero arriva il gol di Vano praticamente inutile.

Si salva la Reggiana che ringrazia il proprio portiere che para nel secondo tempo un rigore a França e mantiene inviolata la propria porta. Uno 0-0 che vasta agli uomini di Alvini per superare il Potenza e approdare in semifinale.

La gara più attesa era sicuramente quella che vedeva l’esordio nella competizione del Bari opposto alla Ternana. Alla fine passano i galletti per la migliore posizione in classifica grazie all’1-1 finale. Al vantaggio di Antenucci su rigore risponde, nella ripresa, Vantaggiato ma sono diverse le recriminazioni umbre per decisioni dubbie dell’arbitro.

I biancorossi se la vedranno contro la Carrarese che ha impattato per 2-2 in casa contro la Juventus U23. Gli uomini di Baldini vanno subito sul doppio vantaggio firmato Valente-Infantino poi, nella ripresa, Pecchia fa entrare l’ex Matelica Vrioni che segna una doppietta ma non basta per passare il turno.

Questo il quadro delle semifinali che si giocheranno venerdi 17 luglio:

Reggiana-Novara

Bari-Carrarese


Condividi questo post: