Perugia-Samb, LE PROBABILI | Per la porta Fusco in ballottaggio con Laborda



Una squadra che attraversa un ottimo stato di forma e che è pronta a lanciare l’assalto al primo posto contro una che invece è in assoluta crisi e che – nonostante le assenze – deve cercare di mantenere almeno un posto nella griglia play off. Questi i contorni che assume la sfida tra Perugia e Samb.

GRIFO LANCIATISSIMO – Momento più che positivo per gli umbri, reduci da cinque vittorie consecutive. Una serie che ha dato grande fiducia alla squadra di mister Caserta, che ha trovato nel 4-3-2-1 un impianto di gioco più che affidabile: Minesso ed Elia dovrebbero agire dietro la punta Vano, con Melchiorri e Murano che dovrebbero partire dalla panchina.

QUALCHE DUBBIO – Montero dovrebbe riproporre il 3-5-2 che si è visto col Sudtirol, ma dovrà sciogliere alcuni dubbi già a partire dalla porta: Fusco, infatti, insidia Laborda che non è mai sembrato affidabile finora. A centrocampo sulla sinistra ballottaggio Liporace-Trillò, mentre davanti dovrebbe tornare la coppia Botta-Lescano, con Maxi Lopez e Babic pronti a subentrare.

PROBABILE FORMAZIONE SAMB (3-5-2): Fusco; Cristini, D’Ambrosio, Enrici; Fazzi, D’Angelo, Rossi, Angiulli, Liporace; Botta, Lescano. All. Montero.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: