Patti: «È stata una partita maschia, poteva segnare chiunque»


MATTEO PATTI (Dif. Samb): «Abbiamo provato a mettere in campo tutto quello che il mister ci insegna in settimana. È stata una partita maschia e molto aperta nel risultato. Potevamo segnare sia noi che loro. Da difensore posso dire che quando c’è lo spazio si prova ad andare in avanti, ma oggi spesso è stato possibile farlo. Non potevamo permetterci errori dietro. Io avevo Fabbro largo ed ero costretto a fare una marcatura preventiva».

Domenico Del Zompo

LA CRONACA DI SAMB-BASSANO

CAPUANO: «SIAMO SULLA STRADA GIUSTA»

FEDELI: «NON AVREI TOLTO DI MASSIMO»

Condividi questo post: