Miceli tira dritto: «Ora dobbiamo restare uniti, non abbassiamo la guardia»



CESENA-SAMB FINISCE 1-3, LA CRONACA

FEDELI: «GRUPPO FORTE, PECCATO SANTURRO…»

MONTERO: «CI SIAMO CERCATI LA FORTUNA»

MIRKO MICELI (Dif. Samb): «Quando c’è stato il fallo ho detto a Frediani di metterla morbida perché saremmo arrivati in corsa e qualcuno pronto a ricevere c’era, sono stato pure fortunato. Nel primo tempo abbiamo creato tanto e siamo stati bravi a sfruttare al meglio le occasioni, cosa che avremmo dovuto fare anche nel secondo tempo. Santurro ha sentito dolore alla coscia, poi si è acceso un parapiglia con un giocatore avversario ed è stato espulso. Questo è il momento in cui dobbiamo essere più concentrati e uniti, non dobbiamo pensare né al primo posto né alla classifica ma solo a giocarci man mano tutte le partite che affrontiamo. Non possiamo cullarci su queste vittorie e abbassare la guardia. Voglio dedicare questa vittoria, io e tutti i miei compagni, a Nicola che questa settimana ha perso suo padre».


Condividi questo post:
error