Alfonsi, che esordio! Alla prima di campionato il suo Porto d’Ascoli passa 4-1 a Loreto


LORETO-PORTO D’ASCOLI 1-4

MARCATORI: 1′, 18′ e 47’st Minnozzi, 7’st Balloni, 16’st Antonelli.

LORETO: Tomba (40’st Strappato), Ciminari, Pigliacampo Omar, Alessandrini (20’st Pigliacampo Lorenzo), Maruzzella, Camilletti, Brugiapaglia, A. Moriconi, Garbuglia, Agostinelli, Balloni. A disp. Scalella, Stoppini, Petrini, Capeci, Streccioni. All. F. Moriconi.

PORTO D’ASCOLI: Di Nardo, Antonelli (23’st Rossetti), Trawally, Gabrielli, Ciotti, Sensi, Leopardi, Rossi (23’st Schiavi), Rosa (18’st Bucchi), Minnozzi, Pizi (15’st Renzi). A disp. Verissimo, Mazzagufo, Romagnoli. All. Alfonsi.

ARBITRO: Diego Castelli di Ascoli Piceno (Tidei-Traini)

ESPULSO: Garbuglia.

AMMONITI: A. Moriconi, Balloni, Sensi, Rossi.

ANGOLI: 12-1.

NOTE: presenti circa 150 spettatori.

Il Porto d’ Ascoli rialza la testa e lo fa alla grande espugnando il campo del Loreto con un perentorio 4-1. Grande protagonista è Minnozzi che, con una strepitosa tripletta, si dimostra sempre più bomber e uomo decisivo.

Pronti via ed è già gol con Rosa che serve Minnozzi, che non perdona Tomba, anche se i locali protestano per un presunto fallo su Maruzzella. Al 18′ arriva il raddoppio ancora con Minnozzi bravo a finalizzare un contropiede. Il Loreto è tramortito. Nella ripresa, però, torna in campo con l’intento di riaprirla e lo fa al 7′ grazie a Balloni che sfrutta al meglio un assist di Agostinelli. I gialloverdi premono ma Antonelli ristabilisce le distanze su assist del neo entrato Renzi. Gli uomini di Moriconi insistono ancora senza riuscire a trovare la via della rete. Nel finale viene espulso Garbuglia per fallo su Ciotti e, in pieno recupero, Minnozzi firma la personale tripletta. Primo successo per il neo tecnico Alfonsi.

Commenti
Condividi questo post: