L’Agraria Club punito dal Giudice Sportivo. Santa Maria vola a +5 sul Torrione




Il Giudice Sportivo ha punito l’Agraria Club con la sconfitta a tavolino per 3-0 nella gara giocata lo scorso 29 dicembre contro la Santa Maria Truentina e valevole come 12esima giornata di andata di Seconda Categoria girone H. La decisione è arrivata in quanto… “la gara in oggetto – si legge nel comunicato – è stata definitivamente sospesa al 38esimo minuto del secondo tempo per il comportamento minaccioso ed intimidatorio assunto da molteplici calciatori e dirigenti della squadra Agraria Club, che con il loro atteggiamento hanno indotto il Direttore di Gara a sospendere definitivamente l’incontro non ritenendo più lo stesso sussistere le condizioni per portare a termine la gara in piena autonomia”.

Pesanti anche le ripercussioni sotto l’aspetto disciplinare per la squadra sambenedettese che perde fino al 27 marzo 2019 il dirigente Carlo Cipolloni, per tre giornate Fabio Vanni e per due Lorenzo Santini.


Con questi tre punti la Santa Maria Truentina vola a 31 punti, a più cinque su Torrione e Lama United prime inseguitrici.

GUARDA LA CLASSIFICA COMPLETA DI SECONDA CATEGORIA GIRONE H

Condividi questo post: